Crea sito

L’EUCLIDE AL PREMIO COSMOS 2021

Da qualche parte, qualcosa di incredibile è in attesa di essere scoperto” Carl Edward Segan, astronomo e divulgatore scientifico statunitense, non poteva usare parole migliori per descrivere quella che è la scienza, un insieme di discipline che studiano il mondo e gli esseri viventi. Scegliere questa citazione ci è sembrata idea opportuna a introdurre un tema che ci sta assai a cuore, l’approfondimento delle discipline scientifiche all’Euclide rappresenta infatti uno dei fioro all’occhiello. Per molti giovani sentire parlare di discipline come astronomia, matematica e fisica, e di figure come Maxwell, Doppler e Herschel potrà apparire sconvolgente, perchè questi ultimi reputano queste branche della scienza inutili senza pensare a quanti astronomi, fisici o matematici, come quelli citati in precedenza, hanno contribuito al progresso con le loro scoperte. Da ciò emerge che la cultura scientifica sta venendo sempre meno ed è proprio per promuovere quest’ultima in Italia e soprattutto al Sud che è nato il Premio Cosmos per la divulgazione scientifica in ambito fisico, astronomico e matematico. Si tratta di una kermesse a cui come Istituto partecipiamo ormai da qualche anno. Il premio viene assegnato dal Comitato Scientifico che seleziona un’opera di divulgazione scientifica. La premiazione prevede una categoria riservata ai lavori degli studenti e un’altra riservata ad un libro che proprio gli studenti valuteranno scegliendo tra cinque titoli in gara. La decisione presa è poi espressa dal referente di ogni scuola nell’assemblea finale attraverso un singolo voto per scuola accompagnato dalle motivazioni che hanno portato alla scelta del libro. Gli studenti hanno inoltre la possibilità di scrivere delle recensioni sui libri letti e tra queste sono poi premiate le migliori. Negli anni, i nostri compagni hanno dato lustro al nome dell’Euclide ottenendo grandi successi attraverso la qualità delle loro recensioni, una tradizione positiva cui anche quest’anno intendiamo non venire meno. Partecipare al Premio Cosmos ci concede l’opportunità di approfondire le discipline scientifiche con libri che spesso trattano argomenti già affrontati nel corso delle lezioni, di apprendere elementi nuovi e di eliminare tutti i pregiudizi riguardo queste materie svolgendo un’attività che ci allarga gli orizzonti e che ci ha permesso di viaggiare idealmente, anche in tempi di pandemia.

Di Nicoletta Maria Pia Siviglia IV A Liceo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow by Email
Facebook
Google+
http://euclidenews.altervista.org/leuclide-al-premio-cosmos-2021">
Twitter
INSTAGRAM