OLIMPIADI DI ASTRONOMIA. IL SALUTO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE AI TRE RAPPRESENTANTI CALABRESI

Olimpiadi di astronomia 2019. Ci sarà anche la nostra Vittoria Altomonte fra i tre calabresi che rappresenteranno l’Italia in terra romena nel corso di una kermesse internazionale che si terrà a Pietra Neamt dal 19 al 27 di ottobre prossimi. A salutare in via ufficiale presso la sede del Consiglio Regionale della Calabria, la partenza dei tre studenti che rappresenteranno i colori azzurri in generale e quelli della Calabria in particolare è stato il presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto che alla presenza del dirigente scolastico dell’Euclide, e delle insegnanti accompagnatrici ha voluto rendere omaggio a tre giovani promesse dell’astronomia made in Calabria. A margine dell’incontro abbiamo come sempre raccolto ai nostri microfoni le impressioni di una comprensibilmente entusiasta Carmen Lucisano. “Questo ennesimo appuntamento – spiega il dirigente – non può non riempirci di orgoglio, alla vigilia di una kermesse che vedrà una nostra studentessa rappresentare assieme ai colori azzurri ed a quelli della nostra regione anche quelli del nostro Istituto.

La scuola – prosegue la preside – ha il compito preciso di plasmare le future generazioni, tracciando la via maestra che deve necessariamente essere sempre quella della cultura, dell’impegno, della formazione continua. In questo senso, non può e non deve mancare un occhio attento a quelle che sono le eccellenze del territorio, quelle che da un lato riempiono di orgoglio, dall’altro possono e devono diventare, nella nostra vision, punto di riferimento per i pari età, stimolo ad un impegno costante e crescente. Siamo certi che la nostra Vittoria si farà valere, come sempre accaduto in analoghe circostanze, ma il dato che più ci preme, al di la del risultato della competizione, è rappresentato da un obiettivo già abbondantemente raggiunto, quello di proiettare la nostra scuola, e più in generale l’area grecanica su palcoscenici prestigiosi, accendendo i riflettori su una realtà territoriale spesso ingiustamente relegata in posizioni marginali. Crediamo molto – conclude la Lucisano – nel ruolo della nostra scuola come collante delle varie realtà territoriali, come punto di riferimento culturale e formativo, un ruolo consolidatosi negli anni e cresciuto col tempo grazie all’impegno degli addetti ai lavori e di quanti credono nel significato simbolico oltre che pratico dell’istituzione scolastica”.

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow by Email
Facebook
Google+
http://euclidenews.altervista.org/olimpiadi-di-astronomia-il-saluto-del-presidente-del-consiglio-regionale-ai-tre-rappresnetanti-calabresi">
Twitter
INSTAGRAM